A Milano mostra antologica Zicchinella

I 20 anni di attività dell'artista calabrese a Galleria Cortina

(ANSA) - CATANZARO, 3 MAR - Approda nella storica galleria d'arte milanese Cortina, uno dei luoghi espositivi più frequentati da Mimmo Rotella e da tanti artisti e intellettuali italiani, la mostra antologica intitolata "incontri e residui" dedicata ai vent'anni di attività dell'artista calabrese Joseph Zicchinella. La mostra, curata da Stefano Cortina e Giovanni Cerri, propone le opere di Zicchinella, artefice di un mezzo espressivo sperimentale, unico nel suo genere, presentato per la prima volta a Roma nel 1998, denominato "transcollage" e che propone la fusione di pittura e materia nel plexiglass. In oltre 30 opere l'esposizione milanese riassume l'originale percorso di ricerca dell'artista catanzarese che da qualche anno vive e lavora a Verona. La mostra antologica, con catalogo Cortina Arte Edizioni che ripropone tra gli altri anche un saggio del compianto scrittore e critico d'arte Carlo Carlino, rimarrà aperta dal 13 al 31 marzo 2018.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere