In auto con 200 gr marijuana, arrestati

Avevano forzato posto controllo Guardia di finanza nel cosentino

(ANSA) - COSENZA, 2 MAR - I finanzieri della Tenenza di Montegiordano hanno arrestato, in flagranza di reato, due uomini originari di Corigliano Calabro che trasportavano sulla propria vettura, oltre 200 gr di hashish. I militari, impegnati in un posto di controllo con con l'ausilio dell'unità cinofila, hanno intimavato l'alt ad un'auto con due quarantenni a bordo. Il conducente ha rallentato ma poi ha accelerato forzando il posto di controllo. Ne è nato un inseguimento culminato con l'uscita di strada del mezzo inseguito all'altezza del comune di Roseto Capo Spulico. I finanzieri, dopo aver constatato che i due occupanti non avevano riportato ferite, hanno perquisito l'auto che ad un primo controllo sembrava vuota. L'esperienza dei militari nonché il fiuto del pastore tedesco "Mac", hanno però portato alla scoperta di 2 panetti di hashish per un peso complessivo di oltre 200 grammi, nascosti in una intercapedine ricavata nel paraurti posteriore. I due, già noti alle forze dell'ordine. sono quindi stati arrestati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere