Nasconde droga tra rifiuti, arrestato

Scoperto dai carabinieri durante una perquisizione domiciliare

(ANSA) - CORIGLIANO CALABRO (COSENZA) 8 FEB - Ha nascosto la droga in due sacchi per i rifiuti, ma è stato arrestato dai carabinieri. Vincenzo Aquino, 36 anni, di Corigliano Calabro, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato con l'accusa di detenzione illecita di droga ai fini di spaccio perché trovato in possesso di due sacchi contenenti 200 grammi di marijuana, occultati nella pattumiera posta all'interno di un magazzino attiguo all'abitazione.
    I carabinieri, in particolare, nel corso di una perquisizione domiciliare, hanno trovato una chiave ed in seguito all'atteggiamento di Aquino hanno accertato che apriva la porta del magazzino dove era nascosta la droga. Aquino è stato trasferito nel carcere di Castrovillari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere