Nuova specie insetto in Parco Aspromonte

Chiamata Malthodes rheginus Liberti in onore Città metropolitana

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 5 FEB - Una popolazione del coleottero, che si è rivelata essere una specie nuova, è stata rinvenuta nei dintorni di Montalto durante le ricerche faunistiche promosse dal Parco nazionale dell'Aspromonte ed effettuata all'interno dell'Area protetta dagli entomologi del Laboratorio di entomologia ed ecologia applicata dell'Università Mediterranea di Reggio Calabria. La nuova specie è stata denominata Malthodes rheginus Liberti, in onore alla città metropolitana di Reggio. Al momento, è stato raccolto un numero esiguo di esemplari (9 in tutto) di Malthodes rheginus, per cui saranno effettuate ulteriori ricerche per definirne meglio l'areale, anche se si può già ipotizzare si tratti di un endemita della Calabria meridionale. "Il Parco dell'Aspromonte - ha detto il presidente Giuseppe Bombino - sta portando avanti con grande impegno, ormai da anni, una serie di progetti di ricerca nell'ambito entomologico che stanno rivelando interessanti risultati e che rappresentano un fortissimo stimolo ad andare avanti".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere