Minori danneggiano distributori alimenti

Coinvolti anche tre 13enni, solo segnalati perché non imputabili

(ANSA) - TROPEA (VIBO VALENTIA), 11 GEN - Due quattordicenni sono stati denunciati dai carabinieri alla Procura della Repubblica dei minorenni di Catanzaro con l'accusa di avere danneggiato nella tarda serata di ieri a Tropea, con pugni e calci, alcuni distributori automatici di alimenti.
    Ai danneggiamenti hanno partecipato tre tredicenni nei confronti dei quali non é stato adottato alcun provvedimento, se non la semplice segnalazione ai genitori del loro comportamento, perché non imputabili.
    I minori coinvolti negli episodi, tutti del posto, sono stati identificati grazie alle telecamere del sistema di videosorveglianza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere