Catanzaro, successo per collettivo Spora

Applausi per nuova produzione dell'ensemble di arti performative

(ANSA) - CATANZARO, 23 DIC - Applausi al Teatro Comunale di Catanzaro per il debutto della nuova produzione del collettivo di arti performative Spora. "UNO", questo il titolo dello spettacolo, è composto di due corti: "Into The Why", di Kihako Narisawa, s'interroga su come la personalità e il modo di essere sono influenzati dalle abitudini culturali delle persone che si incontrano, dalle più varie circostanze e dall'ambiente, e "End To End", di Claudio Costantino e Renata Malinconico, all'interno del quale il concetto è quello dell'attesa, concepita in senso metaforico come specchio di sé stessi. Le musiche dello spettacolo sono a cura di Attilio Novellino, le scenografie di Alessandro Badolato.
    "Il nostro progetto futuro - affermano i protagonisti - è di portare le nostre performance oltre i confini esplorati fin'ora e quindi anche al di là dell'Europa". La compagnia catanzarese, dopo il debutto di ieri, ha in programma spettacoli a Basilea (Svizzera) e a Offenbach (Germania).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere