Giro di spaccio nel cosentino, 2 arresti

Operazione Cc, ad altre due persone notificato divieto dimora

(ANSA) - COSENZA, 6 DIC - Due giovani sono stati posti agli arresti domiciliari ed altri due hanno ricevuto un provvedimento di obbligo di dimora a Montalto Uffugo a conclusione di un'indagine condotta dai carabinieri con il coordinamento della Procura di Cosenza, per detenzione e spaccio di cocaina e marijuana nella zona della Valle del Crati. I provvedimenti, eseguiti dai carabinieri di Lattarico, insieme a quelli della Compagnia di Rende con il supporto di unità cinofile antidroga di Vibo Valentia, sono stati notificati a Luciano Carnevale, di 22 anni, di Lattarico, ed a Claudio Alushi (21), di Montalto Uffugo, entrambi agli arresti, e ad un 28enne albanese e ad un 26enne cosentino. Le indagini, avviate nel marzo scorso, avrebbero permesso di accertare l'esistenza di un giro di droga tra Rende, Montalto Uffugo, Rose e Lattarico. Nel corso dell'operazione è stato arrestato anche un 24enne trovato con 5 grammi di marijuana, uno di cocaina e uno di hascisc, sostanze da taglio, materiale per il confezionamento e 2.700 euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere