Arrestati presunti responsabili rapina

Squadra mobile Crotone risalito ai 2 grazie a videosorveglianza

(ANSA) - CROTONE, 24 NOV - Due persone sono state arrestate dalla Squadra mobile di Crotone per la rapina all'Eurospin compiuta il 25 luglio scorso. Si tratta di Pasquale Viola, di 31 anni, e Francesco Comito (30), entrambi di Isola Capo Rizzuto e già noti alle forze dell'ordine. Gli investigatori sono risaliti ai due dagli indumenti, grazie alle riprese della videosorveglianza installata dentro e nelle vicinanze del supermercato. I banditi avevano agito con il volto coperto da passamontagna e casco. Minacciando una cassiera con una pistola si erano impossessati di 1.800 euro dandosi poi alla fuga con un ciclomotore rubato. Da questi elementi è iniziata quella il dirigente della Mobile Nicola Lelario ha definito la "scrematura" dei sospettati. Grazie all'esame delle immagini è stata rilevata anche la menomazione ad una mano di uno dei due.
    Da pedinamenti e intercettazioni sono poi arrivati i riscontri.
    All'incontro con i giornalisti ha partecipato anche il vice dirigente della Mobile, Massimiliano Migliaccio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere