Frode fiscale, sequestrati beni

Operazione Gdf contro società navigazione, valore 135 mila euro

(ANSA) - VILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA), 22 NOV - I finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria hanno sequestrato conti correnti bancari e postali, depositi e altre disponibilità finanziarie per oltre 195 mila euro nei confronti di una società cooperativa operante nel settore della navigazione nel comune di Villa San Govanni e del suo rappresentante legale. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica reggina, avrebbero permesso di accertare l'emissione di fatture per operazioni inesistenti per oltre 130 mila euro e l'appropriazione indebita di somme di denaro da parte del rappresentante legale per un valore complessivo pari a circa 195 mila euro. Il tribunale di Reggio, accogliendo quindi le richieste formulate, ha emesso un decreto di sequestro preventivo nei confronti del rappresentante legale e dei conti societari ipotizzando la dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture per operazioni inesistenti e l'appropriazione indebita aggravata.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere