Pd: Bersani, vorrei ammettessero errori

Aspettarsi questo è un po' osé

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 13 NOV - "In questi anni mi sono un po' stancato di interrogare la sibilla cumana. Quello che vorrei è che dicessero: abbiamo capito che abbiamo fatto errori seri e quindi vorremmo rimediare a partire dalla legge di stabilità. Riconoscere di avere fatto una legge elettorale con la destra che adesso dicono di temere perché tira la volata alla destra, riconoscere gli sbagli e dire: adesso cambiamo registro.
    Però aspettarsi questo è un po' osé. Credo non succederà". A dirlo Pierluigi Bersani sulla direzione del Pd di oggi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere