Valli Cupe in progetto mobilità giovani

Iniziativa interesserà nel 2018 anche la riserva naturale

(ANSA) - SERSALE (CATANZARO), 27 OTT - Le Valli Cupe si aprono all'Europa. Uno dei quattro progetti di mobilità internazionale giovanile, ideati e organizzati da "Terra di Mezzo", con la collaborazione di sei comuni calabresi, interesserà, nei mesi di maggio e giugno 2018, anche la Riserva naturale del catanzarese.
    Il progetto, realizzato in partenariato con il Comune di Sersale, la direzione della Riserva regionale e la Cooperativa Segreti Mediterranei, ha già ricevuto numerose richieste di partecipazione da parte di circa 50 enti pubblici e privati di Bulgaria, Estonia, Francia, Grecia, Inghilterra, Lituania, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia, Spagna, Ungheria e da Macedonia, Turchia, Armenia, Azerbaigian, Georgia, Russia, Tunisia, Ucraina, Uzbekistan. "Tutto questo - è detto in un comunicato - a dimostrazione del grande interesse di associazioni, scuole, municipalità, università e imprese europee ed extraeuropee per la Calabria e per le Valli Cupe".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere