IL 28 ottobre la Giornata della psoriasi

Ottantamila calabresi che ne soffrono, servono cure tempestive

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 19 OTT - Sono circa 80 mila i calabresi affetti da psoriasi, che in un terzo dei casi evolve e diventa di grado severo. Chi è affetto da questa patologia, però, spesso non ne conosce i sintomi e, di conseguenza, non si reca tempestivamente dallo specialista, con conseguente ritardo nella diagnosi e nell'inizio del percorso terapeutico che potrebbe rallentare l'evoluzione della malattia. Per informare e sensibilizzare i cittadini e per fare luce sulle varie forme di psoriasi e sulle terapie da seguire, il 28 ottobre sarà celebrata la Giornata mondiale della psoriasi nel corso della quale potranno essere effettuate consulenze e visite gratuite a Reggio Calabria ed a Melito Porto Salvo, rispettivamente, nelle Unità operative di Dermatologia degli ospedali "Bianchi-Melacrino-Morelli", dalle 9 alle 13, e "Tiberio Evoli", dalle 8 alle 13.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere