Omicidio a Lamezia Terme,fermati coniugi

Donna è moglie presunto autore altro delitto arrestato a luglio

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 18 OTT - Personale della Polizia di Stato della Questura di Catanzaro ha eseguito un provvedimento di fermo di indiziato di delitto a carico di Marco Gallo, di 32 anni - già arrestato a luglio perché ritenuto l'autore dell'omicidio di Gregorio Mezzatesta, assassinato a Catanzaro lo scorso 25 giugno - e della moglie di Gallo, Federica Guerrise, di 30 anni. La donna è ritenuta corresponsabile dell'omicidio del fruttivendolo Francesco Berlingieri, di 57 anni e del ferimento di un nipote minore dell'uomo avvenuti a Lamezia Terme il 19 gennaio 2017.
    Il provvedimento di fermo, emesso dalla Procura della Repubblica di Lamezia Terme, è stato convalidato ieri dal Gip che ha applicato a Federica Guerrise la misura della custodia cautelare in carcere. Le indagini hanno consentito di risalire ad un solido quadro probatorio nei confronti dei coniugi, ricostruendo i loro movimenti sul luogo del delitto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere