Polstrada confisca 200 kg di funghi

Mancavano certificazione provenienza e controllo filiera

(ANSA) - POTENZA, 17 OTT - Duecento chilogrammi di funghi, senza certificazione di provenienza e senza controllo sulla filiera, sono stati confiscati dalla Polizia stradale durante controlli effettuati nei pressi dello svincolo di Lagonegro (Potenza) dell'autostrada A2 del Mediterraneo.
    I funghi - che in seguito sono stati distrutti - sono stati scoperti dalla Polstrada su un autocarro su cui stavano viaggiando due persone salernitane che "non hanno saputo - è spiegato in un comunicato diffuso dalla Questura di Potenza - giustificare la provenienza, riferendo solamente di averli acquistati da contadini lucani".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere