Minaccia e aggredisce ex moglie, arresto

Già bloccato in passato per avere picchiato più volte la donna

(ANSA) - CORIGLIANO (COSENZA), 11 OTT - Un uomo di 42 anni è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Corigliano, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Castrovillari, per aver più volte minacciato e picchiato l'ex moglie. La donna, nei mesi scorsi, aveva denunciato ai carabinieri come l'ex marito l'avesse fatta oggetto di percosse e atti intimidatori perché non si rassegnava alla fine del rapporto fra i due, arrivando a gesti estremi di violenza, come il tentativo di investirla con l'auto o l'irruzione all'interno del portone di casa, mentre la donna rincasava, per poi picchiarla brutalmente. L'uomo già in passato aveva posto in essere simili comportamenti, tanto da essere stato arrestato e denunciato più volte per i reati di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali ed atti persecutori nei confronti della stessa donna.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.