Incendiato escavatore, è intimidazione

Mezzo parcheggiato in cantiere. Perciaccante:sono demoralizzato

(ANSA) - CASSANO ALLO IONIO (COSENZA), 13 SET - Persone non identificate hanno dato alle fiamme nella notte a Cassano allo Ionio un escavatore dell'impresa di costruzioni di Giovan Battista Perciaccante, presidente di Ance Cosenza e del Comitato Mezzogiorno di Ance.
    Il mezzo, che è andato completamente distrutto, era parcheggiato su un cantiere aperto dall'impresa per la realizzazione di un collegamento fognario nel centro urbano di Cassano allo Ionio. Sull'episodio di matrice intimidatoria hanno avviato indagini i carabinieri. L'imprenditore che al momento non ha inteso commentare l'accaduto si è solo detto "molto provato e demoralizzato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere