Soccorsi fenicotteri rosa,presto liberi

Erano stati trovati in condizioni precarie a Fuscaldo e Sibari

(ANSA) - RENDE (COSENZA), 9 SET - Saranno a breve rimessi in libertà, dopo essere stati curati dagli esperti del Centro recupero animali selvatici di Rende, due giovani esemplari di fenicottero rosa soccorsi nelle scorse settimane in due distinti interventi a Fuscaldo e Sibari.
    I due volatili, trovati da alcuni bagnanti sulle spiagge delle due località, erano stati segnalati ai volontari delle Guardie zoofile dell'Enpa di Rende che hanno effettuato il recupero a Fuscaldo e alla Polizia provinciale di Cosenza che si è occupata di quello di Sibari. Magri, deboli e fortemente stressati i due fenicotteri sono stati alimentati e curati e hanno potuto recuperare le forze e anche il loro caratteristico piumaggio rosa prima di essere nuovamente liberati in natura nella riserva naturale di Tarsia e della Foce del Crati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere