Scippò donna che rimase ferita,arrestato

Vittima aveva subito trauma cranico. Inchiodato da telecamere

(ANSA) - COSENZA, 17 AGO - I carabinieri hanno arrestato a Cosenza Luca Covello, di 32 anni, già noto alle forze dell'ordine, accusato di essere l'autore di uno scippo avvenuto lo scorso 8 giugno nel centro cittadino ai danni di una anziana donna.
    L'arresto del trentaduenne è stato fatto in esecuzione di di un'ordinanza emessa dal Gip del tribunale di Cosenza.
    Covello, secondo quanto ricostruito dai militari, ha strappato una catenina dal collo dell'anziana facendola poi cadere a terra e procurandole un trauma cranico.
    Le indagini sull'episodio, avviate nell'immediatezza, grazie alle testimonianze di alcune persone presenti e alle immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona, hanno consentito di ricostruire quanto accaduto e di identificare Covello.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere