Trovato con armi clandestine,arrestato

Quattro persone denunciate. Sgominata dai Cc banda nel cirotano

(ANSA) - CIRO' MARINA (CROTONE), 16 AGO - Avrebbero già compiuto e stavano progettando furti nella zona di Cirò Marina, ma sono stati individuati dai carabinieri della Compagnia di Cirò Marina. Una banda dedita ai furti è stata sgominata dai militari che hanno arrestato ventiseienne, per detenzione illegale di arma, denunciandolo anche per furto e ricettazione assieme ad altre quattro persone.
    I carabinieri intervenuti a Melissa per un sopralluogo dopo il furto di un escavatore e di un grosso quantitativo di gasolio, hanno deciso di intensificare i controlli nella zona acquisendo una serie di elementi. A seguito di ulteriori indagini si è arrivati al ventiseienne che è stato sottoposto a perquisizione domiciliare. In un magazzino di sua pertinenza sono stati trovati l'escavatore e il gasolio rubati assieme ad una pistola, un fucile da caccia, numerose munizioni, un coltello a serramanico, tronchesi, tenaglie e un piede di porco.
    Trovati due fuoristrada, un motociclo e un quad risultati rubati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere