Brucia illecitamente rifiuti, denunciato

Attività in zona colpita da incendi boschivi. Scattata sanzione

(ANSA) - COSENZA, 9 AGO - Avrebbe smaltito rifiuti vegetali provenienti dalla falciatura di un campo sportivo bruciandoli.
    Un uomo è stato denunciato a Donnici per gestione illecita di rifiuti dai carabinieri forestali che gli hanno comminato anche una sanzione amministrativa di oltre 2 mila euro per accensione di fuochi in periodo di grave pericolosità.
    I militari, dopo avere notato nei pressi del campo sportivo una colonna di fumo al margine di un torrente, si sono recati sul posto e hanno accertato lo smaltimento dei residui vegetali mediante combustione, rilevando che analoga attività era stata svolta anche nel recente passato.
    Si è accertato, inoltre, che l'area era stata recentemente oggetto di un incendio boschivo che avrebbe avuto origine dalle aree circostanti e pertinenti alla struttura sportiva. Le fiamme, in quella circostanza, avevano provocato un vasto rogo a valle dell'abitato della frazione del comune di Cosenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere