Russi acquistano case vacanze a Scalea

Settore in crescita.Agente immobiliare: vincono cibo e paesaggio

(ANSA) - SCALEA (COSENZA), 4 AGO - Superata una fase di rallentamento durata solo per un breve periodo, a Scalea è ripreso con slancio l'acquisto di abitazioni per le vacanze da parte di cittadini russi incantati dalle meraviglie della perla dell'alto Tirreno cosentino. Un trend avviato qualche anno addietro e che ha fatto parlare di vero e proprio boom.
    Mare, sole, clima piacevole tutto l'anno e tanta buona cucina sono gli elementi fondanti di un trend in ulteriore crescita a conferma dell'appeal del centro che, da anni ormai, è stato consacrato come meta delle vacanze e anche dei soggiorni fuori stagione per centinaia di turisti provenienti dall'Europa dell'est.
    "La presenza di cittadini russi a Scalea è molto elevata - conferma Maria Assunta Mingrone, della Servizi Immobiliari - e negli ultimi cinque-sei anni la nostra agenzia ha lavorato alla vendita di molti appartamenti. Intorno ai duecento circa. Se consideriamo che su Scalea operano circa trenta agenzie, e tutte trattano questo mercato, il conto è presto fatto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere