A Corigliano nave con 309 migranti

Giunti a bordo rimorchiatore Ong, 37 donne e 22 i minori

(ANSA) - CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 19 APR - Dopo gli sbarchi dei giorni scorsi a Reggio Calabria, Vibo Valentia e Crotone, è giunta oggi nel porto di Corigliano Calabro la nave Vos Hestia, rimorchiatore di un'organizzazione umanitaria, con a bordo 309 migranti, 278 uomini, 31 donne, delle quali sette in stato di gravidanza e 22 minori. Diverse le nazionalità di provenienza. Molti sono originari di Paesi subsahariani, ma ci sono anche alcuni palestinesi. Sul posto sono presenti le autorità portuali, le forze dell'ordine, i rappresentanti della Prefettura di Cosenza che, in collaborazione con il Comune, stanno predisponendo il necessario per lo sbarco e le destinazioni dei migranti. Non appena termineranno le identificazioni e gli screening sanitari i migranti saranno trasferiti in Lombardia, Veneto, Piemonte, Lazio, Campania e Puglia. Solo i minori non accompagnati resteranno nel Comune di Corigliano che provvederà a inserirli nelle strutture di accoglienza. Non risultano esserci migranti con patologie particolari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere