Sequestrato gasolio,denunce contrabbando

Era contenuto in un'autocisterna fermata da Guardia di finanza

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 17 MAR - Una tonnellata di gasolio di provenienza illecita, contenuta in un'autocisterna, è stata sequestrata dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia che ha denunciato due persone per contrabbando di prodotti petroliferi.
    I finanzieri, nell'ambito delle attività di contrasto alle frodi tributarie nel settore, hanno trovato all'interno di un'autocisterna sottoposta a controllo un quantitativo di gasolio superiore a quello dichiarato dalla documentazione esibita.
    Al termine di una verifica tecnica è emerso che il mezzo trasportava un surplus pari ad una tonnellata di gasolio rispetto a quello che avrebbe dovuto movimentare sulla base del documento di trasporto, in totale evasione delle imposte previste.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere