Sequestrato gasolio,denunce contrabbando

Era contenuto in un'autocisterna fermata da Guardia di finanza

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 17 MAR - Una tonnellata di gasolio di provenienza illecita, contenuta in un'autocisterna, è stata sequestrata dalla Guardia di finanza di Vibo Valentia che ha denunciato due persone per contrabbando di prodotti petroliferi.
    I finanzieri, nell'ambito delle attività di contrasto alle frodi tributarie nel settore, hanno trovato all'interno di un'autocisterna sottoposta a controllo un quantitativo di gasolio superiore a quello dichiarato dalla documentazione esibita.
    Al termine di una verifica tecnica è emerso che il mezzo trasportava un surplus pari ad una tonnellata di gasolio rispetto a quello che avrebbe dovuto movimentare sulla base del documento di trasporto, in totale evasione delle imposte previste.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere