Manufatto abusivo, sequestrata area

Controlli Guardia di finanza e Guardia costiera nel vibonese

(ANSA) - RICADI (VIBO VALENTIA), 13 MAR - Militari della stazione navale Guardia di finanza di Vibo Valentia e della Guardia costiera hanno sequestrato, in località Grotticelle di Ricadi, un'area di proprietà privata di 1.500 metri quadrati su cui era in corso d'opera la realizzazione di un manufatto.
    L'area è confinante con il demanio marittimo, ed è sottoposta a vincolo paesaggistico ambientale, è Sito di interesse comunitario e rientra nel Piano di assetto idrogeologico come area ad elevata pericolosità. Durante il controllo sono stati trovati anche di prefabbricati adibiti a deposito, gazebo in legno, verricello per alaggio natanti, pedalò, canoe e lettini, presumibilmente utilizzati durante la stagione estiva. I beni posti sequestrati sono stati affidati al proprietario del terreno che, dai primi accertamenti, risulterebbe estraneo ai fatti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA