Allacci abusivi a rete metano, 5 arresti

C'è anche un denunciato. Blitz interforze per contrasto fenomeno

(ANSA) - ROSARNO (REGGIO CALABRIA), 17 FEB - Cinque persone sono state arrestate a Rosarno con l'accusa di furto e danneggiamento. Una sesta persona è stata denunciata in stato di libertà per gli stessi reati.
    Gli arrestati sono stati sorpresi in flagranza di reato dal personale di Polizia del Commissariato e Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro impegnato nelle attività di controllo interforze coordinato dal questore di Reggio Calabria Raffaele Grassi, mentre stavano attuando degli allacci alla rete del gas metano compiendo manomissioni e danneggiamenti alla rete di distribuzione del metano.
    Le attività del blitz,il quarto attuato dalle forze dell'ordine nel territorio di Rosarno, si sono svolte anche con il supporto di tecnici specializzati della società erogatrice Cpl Gas Distribuzione.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere