Sorprende ladro casa, picchiata anziana

E' accaduto a Vibo Marina.Rapinatore ha fatto perdere sue tracce

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 10 GEN - E' entrato in casa di una vedova ottantenne per rubare soldi e preziosi ma, sorpreso dalla donna, ha reagito colpendola con un pugno in faccia per poi dileguarsi. E' accaduto a Vibo Marina.
    Lo sconosciuto si è introdotto nell'abitazione ed ha iniziato a rovistare trovando anche un portafoglio con pochi spiccioli.
    Quindi ha continuato a cercare gli oggetti di valore da portare via.
    Svegliata dagli strani rumori la donna si è messa ad urlare e lo sconosciuto l'ha colpita con un pugno in pieno volto che l'ha lasciata stordita sul pavimento. Una volta ripresasi è stata lei stessa ad allertare i carabinieri che si sono messi sulle tracce del malvivente il quale, nel frattempo, aveva fatto perdere le sue tracce. L'anziana è stata soccorsa e portata in ospedale per ferite non gravi. Non si conosce il valore degli oggetti rubati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA