Chiesta condanna ergastolo per omicidio

Vittima voleva lasciare cosca, imputato é esecutore assassinio

(ANSA) - CATANZARO, 29 MAR - La Dda di Catanzaro ha chiesto la condanna all'ergastolo per Andrea Sotira, accusato di essere il presunto autore materiale dell'omicidio di Cosimo Ierinò, avvenuto a Badolato Marina nell'agosto del 2008. La richiesta di condanna è stata avanzata ai giudici della Corte d'Assise di Catanzaro dinanzi ai quali è in corso il processo di primo grado.
    L'accusa ha sostenuto che la vittima avrebbe pagato con la vita la sua decisione di allontanarsi dalla sua cosca, prima trasferendosi a Milano, e poi, una volta tornato in Calabria, avviando un'attività lavorativa in proprio.
    Al termine della requisitoria del pubblico ministero il processo è stato rinviato al 7 giugno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere