Pasqua,in Calabria prevale la tradizione

Traffico regolare. Aperti tanti musei e spazi archeologici

(ANSA) - CATANZARO, 27 MAR - Pasqua nel pieno rispetto della tradizione in Calabria, malgrado la crisi, con il pranzo in famiglia, a base delle tipicità dolci e salate del periodo, in attesa della gita fuori porta di domani per il Lunedì dell'Angelo.
    Larga la partecipazione, come ogni anno, ai riti pasquali e alle tante rappresentazioni religiose che caratterizzano la giornata e che simboleggiano l'incontro tra Maria e Gesù dopo la risurrezione di Cristo. Buone le presenze nelle strutture della ristorazione e negli agriturismi. Il traffico automobilistico è stato regolare sia sulla rete stradale ordinaria che sull'autostrada Salerno-Reggio Calabria. Aperti, per gli amanti dell'arte o per quanti intendono riscoprire i tesori storico-monumentali, numerosi musei in tutta la regione: da quello di Reggio dove è possibile visitare i Bronzi di Riace e molti altri reperti, alle tante altre strutture espositive e ai parchi archeologici di Scolacium, Sibari e Locri.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere