Tentano rapina ma passano Cc, arrestati

Bloccati mentre sfilano passamontagna, uno vicino cosca Rosarno

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 26 MAR - Stavano entrando in un negozio della catena "splendidi spendenti" con in testa il passamontagna per fare una rapina ma hanno visto un'auto dei carabinieri e tentato la fuga. Il loro goffo tentativo di sfilarsi il passamontagna e scappare però non è servito, visto che un carabinieri è arrivato subito alle loro spalle bloccandoli, quasi di fronte al negozio. E' accaduto a Rosarno in una delle vie del centro. A finire in manette sono stati Antonio Furuli, di 39 anni, già noto alle forze dell'ordine e secondo gli investigatori legato alla cosca di 'ndrangheta dei Bellocco, egemone a Rosarno, e Salvatore Pisano (29), disoccupato, già noto alle forze dell'ordine. La catena "Splendidi & Splendenti", nell'ultimo anno, è stata colpita da cinque rapine per le quali, nell'aprile scorso, i carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro hanno arrestato 5 persone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere