Omettono redditi per scuolabus, denunce

Scoperti da finanzieri nel reggino, non indicati anche immobili

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 25 MAR - Hanno omesso di dichiarare redditi e immobili per beneficiare delle agevolazioni richieste per il servizio mensa e trasporti in alcune scuole del reggino.
    Per questo motivo 36 persone sono state denunciati dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria per falsa dichiarazione. I finanzieri hanno verificato la veridicità delle informazioni contenute nelle autocertificazioni prodotte dagli interessati, attraverso la consultazione delle banche dati informative in uso al Corpo, i rilevamenti da Enti esterni quali Inps e Anagrafe comunale, e, quando necessario, attraverso il controllo di documentazione contabile e bancaria. I controlli hanno portato alla scoperta di numerose irregolarità in 36 autocertificazioni: l'omessa indicazione dell'effettivo numero di componenti del nucleo familiare, l'omessa indicazione di parte dei redditi percepiti, false indicazioni sulla situazione anagrafica per abbattere il reddito complessivo familiare e l'omessa indicazione del patrimonio immobiliare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere