Sei Daspo Questore Cosenza,uno giocatore

Hanno durata un anno, calciatore punito per pugno ad avversario

(ANSA) - COSENZA, 24 MAR - Il questore di Cosenza, Luigi Liguori, ha emesso sei Daspo nei confronti di cinque tifosi e di un calciatore.
    I provvedimenti riguardanti i tifosi sono accaduti a Cosenza nello stadio San Vito tra gennaio scorso ed il mese corrente.
    Quattro sono stati determinati dall'utilizzo di fumogeni ed uno da invasione di campo.
    Il calciatore sanzionato col Daspo milita nel Cariatis. Il 10 gennaio scorso, dopo essere stato espulso nel corso dell'incontro col Real Terranova da Sibari, disputatosi a Cariati, ha colpito con un pugno al volto il giocatore avversario nei confronti del quale era stato adottato lo stesso provvedimento.
    Tutti i Daspo emessi dal Questore di Cosenza hanno la durata di un anno.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere