Falsi braccianti per truffa a Inps

Scoperti da Guardia finanza Crotone,segnalato anche imprenditore

(ANSA) - CROTONE, 17 MAR - La Guardia di finanza di Crotone ha scoperto l'ennesima truffa ai danni dell'Inps posta in essere da una impresa agricola operante nella provincia, attraverso la fittizia assunzione di manodopera agricola per gli anni dal 2011 al 2013.
    In particolare, secondo quanto emerso dalle indagini dei finanzieri, l'impresa avrebbe indicato, nelle varie denunce aziendali presentate all'Inps, la disponibilità di terreni che, in base alle verifiche fatte dalle Fiamme gialle in collaborazione con l'istituto di previdenza, sono risultati in gran parte non idonei alle coltivazioni dichiarate.
    Al termine delle indagini sono stati quindi disconosciuti i rapporti di lavoro e, di conseguenza, le prestazioni previdenziali di cui hanno beneficiato i falsi lavoratori per oltre 75 mila euro. L'imprenditore ed i falsi braccianti sono stati denunciati per truffa aggravata e falsità ideologica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere