Abbandonano rifiuti speciali, denunciati

Notati da personale del Commissariato di Lamezia Terme

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 16 MAR - Due persone sono state denunciate in stato di libertà dalla Polizia a Lamezia Terme perchè sorprese mentre abbandonavano rifiuti speciali in alcuni cassonetti destinati alla raccolta dei rifiuti solidi urbani.
    A notare i due, operai alle dipendenze di una ditta privata, sono stati alcuni agenti del Commissariato di Lamezia. I due operai, giunti sul posto a bordo di un furgone, sono stati bloccati mentre scaricavano rifiuti speciali dal mezzo e li depositavano nei cassonetti. I rifiuti che i due operai stavano abbandonando nel momento in cui sono stati sorpresi dai poliziotti consistevano in guaine in plastica, parti di motori di veicoli, vari tessuti e pezzi in ferro. Rifiuti considerati speciali dalla normativa vigente e il cui smaltimento richiede particolari autorizzazioni e procedure.
    Il furgone dal quale gli operai stavano scaricando i rifiuti speciali é stato sequestrato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere