Occupato Comune,no a utilizzo discarica

Iniziativa simbolica comitato ambientale,serve tavolo confronto

(ANSA) - CELICO (COSENZA), 15 MAR - Alcuni attivisti del Comitato ambientale presilano hanno occupato simbolicamente e pacificamente il Municipio di Celico per protestare contro l'utilizzo della discarica allocata nel territorio comunale.
    All'interno degli uffici dell'ente le attività procedono regolarmente. I manifestanti, che hanno esposto alcuni striscioni all'ingresso dell'edificio, lamentano "i gravissimi disagi provocati dagli impianti per la lavorazione e lo smaltimento dei rifiuti localizzati in luoghi non idonei".
    Inoltre chiedono l'apertura di un tavolo "nel quale - spiegano gli animatori del comitato - l'impegno preso dal dirigente generale della Regione Domenico Pallari, nelle riunioni alla cittadella regionale, relativo alla decisione di non includere l'impianto di Celico nel nuovo piano regionale per la gestione dei rifiuti e di non inviare nello stesso impianto rifiuti appartenenti al circuito pubblico, venga apposto su documenti ufficiali e sottoscritto dal Governatore Mario Oliverio".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA