Pony incustoditi travolti e uccisi su A3

I cavalli, dotati di microchip, erano liberi sulla carreggiata

(ANSA) - MILETO (VIBO VALENTIA), 25 FEB - Tre cavalli di razza "pony", sfuggiti con tutta probabilità al controllo del proprietario, sono stati investiti e uccisi nell'impatto con un tir e un'utilitaria, avvenuto all'altezza dello svincolo sud di Mileto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria. Gli animali, dotati di microchip, erano liberi sulla carreggiata autostradale mentre sopravvenivano i due mezzi i cui conducenti, oltre allo spavento, non hanno riportato lesioni.
    Sul luogo dell'incidente è intervenuta la Polstrada di Vibo Valentia che ha avviato gli accertamenti per risalire al proprietario degli equini e individuare le responsabilità legate alla mancata custodia degli animali. Sul posto sono intervenuti i veterinari dell'Azienda sanitaria di Vibo Valentia e tecnici dell'Anas per ripristinare la circolazione sulla carreggiata e, conseguentemente, provvedere allo smaltimento delle carcasse.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere