Pony incustoditi travolti e uccisi su A3

I cavalli, dotati di microchip, erano liberi sulla carreggiata

(ANSA) - MILETO (VIBO VALENTIA), 25 FEB - Tre cavalli di razza "pony", sfuggiti con tutta probabilità al controllo del proprietario, sono stati investiti e uccisi nell'impatto con un tir e un'utilitaria, avvenuto all'altezza dello svincolo sud di Mileto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria. Gli animali, dotati di microchip, erano liberi sulla carreggiata autostradale mentre sopravvenivano i due mezzi i cui conducenti, oltre allo spavento, non hanno riportato lesioni.
    Sul luogo dell'incidente è intervenuta la Polstrada di Vibo Valentia che ha avviato gli accertamenti per risalire al proprietario degli equini e individuare le responsabilità legate alla mancata custodia degli animali. Sul posto sono intervenuti i veterinari dell'Azienda sanitaria di Vibo Valentia e tecnici dell'Anas per ripristinare la circolazione sulla carreggiata e, conseguentemente, provvedere allo smaltimento delle carcasse.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere