Avevano armi e munizioni, arrestati

Operazione carabinieri, pistole e fucili trovati in un capannone

(ANSA) - BRIATICO (VIBO VALENTIA), 16 FEB - Un uomo, Mario Sicari, di 48 anni, ed il figlio Giovanni, di 22 anni, entrambi fruttivendoli, sono stati arrestati dai carabinieri a Briatico per detenzione illegale di armi e ricettazione.
    Nel garage dell'abitazione di Mario e Giovanni Sicari, i carabinieri hanno trovato una pistola calibro 6.35 cecoslovacca e 45 proiettili. In un capannone sono state trovate una pistola calibro 22 con matricola cancellata, 205 proiettili, due fucili a pompa ed una carabina. Le armi e le munizioni sono state sequestrate e saranno sottoposte ad accertamenti balistici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere