Rubano rame da linea telefonica, arresti

Operazione della polizia a Rossano, abbattuto anche un traliccio

(ANSA) - ROSSANO (COSENZA), 14 FEB - Sei romeni sono stati arrestati dagli agenti del commissariato della polizia di Stato di Rossano per tentato furto di rame. Gli arrestati sono: Danut Matache, di 24 anni; Andrei Vasilica Pinyliciuc (25), Marian Matache (30), Vasile San Gheorghe (56), Iosif Florin Lupu (25) e Romeo Cosmin Spridon (20).
    Nel corso di controlli i poliziotti hanno scoperto i sei romeni mentre cercavano di rubare i cavi di rame dalla linea dei telefoni. Sono stati trovati tagliati circa 500 metri di cavo della linea telefonica ed un traliccio della Telecom era stato abbattuto. A poca distanza i poliziotti hanno trovato anche un'automobile con accanto due grosse cesoie e due tenaglie.
    I sei romeni hanno tentato di fuggire ma i poliziotti li hanno bloccati ed arrestati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere