Rubano rame da linea telefonica, arresti

Operazione della polizia a Rossano, abbattuto anche un traliccio

(ANSA) - ROSSANO (COSENZA), 14 FEB - Sei romeni sono stati arrestati dagli agenti del commissariato della polizia di Stato di Rossano per tentato furto di rame. Gli arrestati sono: Danut Matache, di 24 anni; Andrei Vasilica Pinyliciuc (25), Marian Matache (30), Vasile San Gheorghe (56), Iosif Florin Lupu (25) e Romeo Cosmin Spridon (20).
    Nel corso di controlli i poliziotti hanno scoperto i sei romeni mentre cercavano di rubare i cavi di rame dalla linea dei telefoni. Sono stati trovati tagliati circa 500 metri di cavo della linea telefonica ed un traliccio della Telecom era stato abbattuto. A poca distanza i poliziotti hanno trovato anche un'automobile con accanto due grosse cesoie e due tenaglie.
    I sei romeni hanno tentato di fuggire ma i poliziotti li hanno bloccati ed arrestati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere