Pistole e fucili in casa, arrestato

Operazione dei carabinieri, disposti accertamenti balistici

(ANSA) - LOCRI (REGGIO CALABRIA), 14 FEB - Un pensionato, C.Z., di 70 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Locri per detenzione illegale di armi e munizioni.
    I carabinieri hanno compiuto una perquisizione nell'abitazione del settantenne ed hanno trovato tre pistole, un fucile ed una carabina con il cannocchiale. Tutte le armi aveva le matricole cancellate. I militari hanno trovato anche 700 cartucce di vario calibro. Al termine dei controlli le armi e le munizioni sono state sequestrate e saranno sottoposte ad accertamenti balistici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere