Botte e minacce alla moglie, arrestato

Gli era stato impedito avvicinamento luoghi frequentati da donna

(ANSA) - SCANDALE (CROTONE), 3 FEB - La Polizia di Stato ha arrestato a Scandale M.P., di 46 anni, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, minaccia aggravata e lesioni personali. L'arresto è stato fatto in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Crotone su richiesta della Procura.
    A seguito di interventi effettuati dai poliziotti su segnalazioni arrivate al 113 e per le querele sporte dalla moglie dell'uomo circa i comportamenti violenti nei suoi confronti, sono stati avviati accertamenti e controlli incrociati che hanno portato all'emissione del provvedimento.
    Già in passato M.P. era stato sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento ai luoghi abitualmente frequentati dalla moglie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere