Minaccia ex malgrado divieto avvicinarsi

Bloccato da squadra mobile dopo denuncia vittima, ai domiciliari

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 28 GEN - Era sottoposto all'obbligo di divieto di avvicinamento all'ex convivente per maltrattamenti in famiglia, minacce aggravate, lesioni personali aggravate, ma nonostante questo ha continuato a minacciare la donna. Per questo motivo personale della squadra mobile hanno arrestato, in esecuzione all'ordinanza di aggravamento di misura cautelare, Leoluca Lo Bianco, 51 anni, già noto alle forze dell'ordine, e lo hanno posto ai domiciliari.
    Lo Bianco era stato posto ai domiciliari il 24 agosto 2015 ed il 30 novembre successivo aveva ricevuto l'obbligo di divieto di avvicinarsi e comunicare con la vittima. Alla luce delle nuove minacce, la donna ha presentato denuncia e gli agenti della mobile hanno avviato indagini che avrebbero confermato le nuove minacce di morte rivolte all'ex convivente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere