Brucia cavi rubati a Telecom, arrestato

Bloccato da Corpo forestale, è accusato di ricettazione

(ANSA) - COSENZA, 19 GEN - Un uomo, G.B., 55 anni, di Cosenza, è stato arrestato dagli uomini Nipaf del Corpo forestale per ricettazione. L'uomo è stato sorpreso in contrada Volpe", nella zona industriale di Rende, mentre era intento a bruciare cavi multi coppia di proprietà Telecom in precedenza trafugati da linee aeree. Inoltre, sul suo motocarro sono stati trovati elementi riconducibili ai cavi Telecom dati alle fiamme, cavi stimati in un quantitativo di oltre 500 Kg di peso per il solo rame e per una lunghezza di oltre un Km.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere