Calabria in morsa gelo, -18 in Sila

Temperature rigide anche nelle città, da -4 a 4 gradi

(ANSA) - CATANZARO, 18 GEN - La Calabria è stretta nella morsa del gelo con la colonnina che è scesa ulteriormente nelle ultime ore. Il picco del freddo si è raggiunto nella notte sulle vette della Sila con -18 gradi, ma anche nelle principali località della zona si è andati abbondantemente sotto lo zero con i -13 di Camigliatello "saliti? sino a -10 alle 11 di stamani.
    Il freddo intenso ha interessato anche i capoluoghi di Provincia, con la temperatura più bassa, -4, registrata nella notte a Cosenza, ma anche nelle altre città il freddo si fa sentire con 1 grado, di notte, a Catanzaro, 2 a Vibo Valentia e 4 a Reggio. Nel corso della mattinata si sono toccate temperature tra i 5 e gli 8 gradi. Stabile, invece, Crotone, che ha fatto registrare un + 7 sia di notte che stamani.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere