Donato dipinto a carabinieri Cosenza

Gesto gratitudine per ritrovamento di due quadri rubati

(ANSA) - COSENZA, 16 GEN - Il presidente dell'associazione culturale Centro Storico di Cosenza - Città del Tempo Libero Franco Felicetti ha donato ai Carabinieri copia del dipinto dell'artista inglese Richard Winchop "L'assedio di Cosenza". La cerimonia si è svolta nella Caserma Grippo, sede storica del Comando Compagnia e Stazione di Cosenza Principale, alla presenza del comandante provinciale, col. Fabio Ottaviani e del comandante della Compagnia, cap. Jacopo Passaquieti. Il gesto è un segno di riconoscenza e gratitudine nei confronti dei militari che hanno recuperato due opere d'arte trafugate e destinate al Museo all'aperto nel centro storico. Il 27 maggio scorso era stato rubato il dipinto "L'assedio di Cosenza" che fu ritrovato dai carabinieri il giorno successivo. Il 6 giugno un altro dipinto, "L'eccidio dei Valdesi" di Goyo, era stato rubato per essere ritrovato dai carabinieri poche ore dopo. I due dipinti, all'epoca, erano stati riconsegnati a Felicetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

Francesco La Regina - Zinco Group

Canna fumaria ad alto valore aggiunto di tecnologia alla Zinco Group

"Facciamo le stesse cose che fanno gli altri, noi le facciamo in modo diverso"


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere