Donato dipinto a carabinieri Cosenza

Gesto gratitudine per ritrovamento di due quadri rubati

(ANSA) - COSENZA, 16 GEN - Il presidente dell'associazione culturale Centro Storico di Cosenza - Città del Tempo Libero Franco Felicetti ha donato ai Carabinieri copia del dipinto dell'artista inglese Richard Winchop "L'assedio di Cosenza". La cerimonia si è svolta nella Caserma Grippo, sede storica del Comando Compagnia e Stazione di Cosenza Principale, alla presenza del comandante provinciale, col. Fabio Ottaviani e del comandante della Compagnia, cap. Jacopo Passaquieti. Il gesto è un segno di riconoscenza e gratitudine nei confronti dei militari che hanno recuperato due opere d'arte trafugate e destinate al Museo all'aperto nel centro storico. Il 27 maggio scorso era stato rubato il dipinto "L'assedio di Cosenza" che fu ritrovato dai carabinieri il giorno successivo. Il 6 giugno un altro dipinto, "L'eccidio dei Valdesi" di Goyo, era stato rubato per essere ritrovato dai carabinieri poche ore dopo. I due dipinti, all'epoca, erano stati riconsegnati a Felicetti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere