Spendevano banconote false, arrestati

Bloccati da Gdf e Polizia Stato mentre tentavano di allontanarsi

(ANSA) - ROSSANO (COSENZA), 12 GEN - La Guardia di finanza ha arrestato a Rossano tre persone per il reato di spendita e detenzione di banconote false e ricettazione.
    I tre, tutti con precedenti specifici, sono stati sorpresi dai finanzieri, impegnati in attività di controllo del territorio in borghese congiuntamente alla Polizia di Stato, all'interno di un esercizio commerciale della città dello Jonio cosentino, mentre tentavano di utilizzare le banconote false.
    Accortisi della presenza degli agenti, i tre hanno tentato di confondersi tra la folla degli acquirenti del negozio per poi allontanarsi. Bloccati e sottoposti a perquisizione, però, sono stati trovati in possesso di altre banconote false da 100 euro del tutto simili a quelle già utilizzate e pronte per essere spese.
    I beni acquistati e il contante consegnato come resto per gli acquisti effettuati nell'esercizio preso di mira sono stati restituiti al titolare del negozio destinatario delle false banconote.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere