Picchia convivente e reagisce, arrestato

Per bloccarlo agente ha riportato frattura di un dito della mano

(ANSA) - ROSARNO (REGGIO CALABRIA), 11 GEN - Un cittadino del Burkina Faso, Y.B., 35 anni, irregolare in Italia, è stato arrestato da personale del commissariato di Gioia Tauro della polizia per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale e maltrattamenti in famiglia. Gli agenti sono intervenuti dopo la richiesta di una cittadina nigeriana che ha detto di essere stata picchiata dal compagno. Durante le fasi dell'arresto un agente ha riportato la frattura scomposta di un dito della mano con prognosi di 30 giorni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai alla rubrica: Pianeta Camere