Blitz contro cosca Grande Aracri,arresti

Indagine ha consentito di fare luce su omicidio boss del 2004

(ANSA) - CROTONE, 4 GEN - Operazione dei carabinieri dei comandi provinciali di Crotone e Catanzaro per la cattura di 16 persone tra presunti capi e gregari della cosca di 'ndrangheta 'Grande Aracri', di Cutro, organizzazione con ramificazioni nel Nord Italia. Gli arresti sono stati ordinati dalla Dda di Catanzaro per i reati di associazione mafiosa, estorsione, usura e omicidio. L'indagine dei militari ha consentito, fra l'altro, di far luce sull'omicidio, avvenuto nel 2004, del boss Antonio Dragone.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Imprese & Mercati

.

Michelangelo Bonaddio: “Lo sviluppo tecnologico aiuta il rispetto dell’ambiente”

Il fondatore della Bonaddio, azienda calabrese specializzata nella produzione di articoli in gomma, ha ideato strumenti adatti alla salvaguardia del territorio.


Responsabilità editoriale di Pagine SÌ! S.p.A.
Vai alla rubrica: Pianeta Camere