Sequestrati beni per 1,2 mln euro

Operazione Dia Reggio Calabria,sigilli a magazzino e autorimessa

(ANSA) - REGGIO CALABRIA, 7 AGO - Beni per un milione 200 mila euro sono stati sequestrati da personale della Dia di Reggio Calabria nei confronti di Santo Gambello, di 39 anni, sorvegliato speciale e ritenuto vicino alla cosca della 'ndrangheta dei Labate. Il provvedimento di sequestro è stato proposto dal Direttore della Dia, Nunzio Antonio Ferla, ed è stato emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Reggio Calabria. Tra i beni sequestrati ci sono tre tra magazzini ed un'autorimessa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere