Snoop dogg fermato con 422 mila dollari

Metà somma sequestrata a rapper da guardia finanza a Lamezia

Il rapper, attore e produttore discografico statunitense Snoop dogg è stato fermato nell'aeroporto di Lamezia Terme con 422 mila dollari in contanti, la metà dei quali gli è stata sequestrata dai finanzieri del Gruppo di Lamezia in base alla normativa antiriciclaggio. L'artista, dopo un concerto in Calabria, si è recato in aeroporto per imbarcarsi per Londra. Durante un controllo, i finanzieri hanno trovato la somma di denaro eccedente la quantità trasportabile.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere