Truffa da 13 mln a Inps, 3000 denunciati

Finanza scopre nel cosentino giro falsi braccianti agricoli

(ANSA) - COSENZA, 19 MAG - Oltre tremila persone sono state denunciate dai finanzieri del Nucleo di polizia tributaria di Cosenza per una truffa all'Inps di oltre 13 milioni di euro. In particolare si tratta di 30 persone che avrebbero organizzato il raggiro e di circa tremila falsi braccianti agricoli. La truffa si è concretizzata nella costituzione ad hoc di aziende con centinaia di lavoratori dipendenti che, in realtà, lavoravano solo sulla "carta" su terreni di ignari o, addirittura, inesistenti committenti.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai alla rubrica: Pianeta Camere