Evade da comunità di recupero, arrestato

Un 39enne ha anche opposto resistenza ai Carabinieri

(ANSA) - POTENZA, 4 NOV - Con le accuse di evasione, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, nel Potentino, i Carabinieri hanno arrestato un 39enne che stava scontando i domiciliari in una comunità terapeutica di recupero. L'uomo è stato rintracciato in un bar, dove ha opposto resistenza, mordendo alla mano uno dei militari.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai alla rubrica: Pianeta Camere